+++ Sicurezza: Aggiornamento importante +++

Bluekeep - Un milione di pc a rischio

L’origine di BlueKeep si nasconde all’interno del servizio di Desktop Remoto (RDP) di Windows 7 e OS precedenti, e la falla può essere sfruttata senza bisogno di autenticazione per eseguire codice malevolo da remoto, installare programmi, modificare o cancellare dati, creare nuovi account con pieni privilegi di accesso. Tutto ciò che è necessario per sfruttare BlueKeep è l’invio di una richiesta adeguatamente malformata verso i sistemi vulnerabili presenti in rete.

Basterebbe un solo pc infetto per aprire le porte all’infezione dell’intera rete aziendale.

 

Windows in queste ore ha rilasciato patch di sicurezza proprio per i sistemi non aggiornati per evitare che si possa presentare questa problematica.

Con Empirum di Matrix42 è possibile impostare un processo di approvazione automatica di patch ufficiali con un livello di criticità che può essere definito. Sarà quindi possibile applicare patch senza l’intervento di un operatore che esegua le operazioni di patching manualmente, così facendo non si dovrà impiegare del tempo nella ricerca giornaliera di aggiornamenti o patch critiche. 

Quindi, prenditi del tempo, al resto ci pensiamo noi!